Pubblicato il

E se dalle mine antiuomo nascesse un futuro migliore?

Sta già succedendo, in Cambogia, dove molti ragazzi e ragazze stanno costruendo il loro futuro grazie alla scuola fondata da Igino Brian, orafo vicentino, a capo del progetto Ida Onlus.

Ad oggi la situazione in Cambogia è molto difficile, sia a causa del Covid, sia a causa del governo, che non perde l’occasione di usare la forza bruta per reprimere e schiacciare i diritti della popolazione.
Inoltre lo scorso autunno una tremenda inondazione aveva messo in difficoltà tutta la popolazione, compresa la scuola-laboratorio dell’associazione Ida Onlus, a Chma Puan.
Ma non si sono fermati, mai.

Questa è la storia di questi gioielli, che nascono come ordigni bellici e tra difficoltà di ogni tipo si trasformano in gioielli di speranza.
Questa è la storia di ragazzi e ragazze di strada che ora hanno un futuro

Please follow and like us: